Business

Contabilità clienti e fornitori: le differenze

contabilita-clienti-e-fornitori-le-differenze

”Signori, Belluca, s’era dimenticato da tanti e tanti anni – ma proprio dimenticato – che il mondo esisteva. Assorto nel continuo tormento di quella sua sciagurata esistenza, assorto tutto il giorno nei conti del suo ufficio, senza mai un momento di respiro, come una bestia bendata, aggiogata alla stanga d’una nòria o d’un molino sissignori, s’era dimenticato da anni e anni – ma proprio dimenticato – che il mondo esisteva.” Se non vuoi fare anche tu la fine di Belluca, il protagonista della novella di Pirandello ‘Il treno ha fischiato’, devi sapere che le incombenze e gli obblighi formali della vita di una azienda o di uno studio professionale, e specialmente la contabilità, vanno affrontati in maniera efficiente e scientifica, per non esserne sommersi e infine soffocati.

Qual è la chiave di tutto ?

Come in tutti gli altri campi, anche nella contabilità la chiave dell’efficienza è la conoscenza. Ovvero la capacità di riconoscere e padroneggiare i concetti di base e le principali normative e regole di riferimento. Molto importante è ad esempio la distinzione e la capacità di gestire le differenze tra la contabilità clienti e la contabilità fornitori. Tipologia di contratti, fatturazione, ricevute fiscali, scontrini fiscali, classificazione, legittimazione e trasferimento del credito e un certo numero di altri concetti e aspetti che occorre comprendere e fare propri, anche per potersi interfacciare al meglio con i professionisti che ti seguono, e per liberare tempo ed energie per sviluppare il proprio ‘core business’.

Cosa mette a disposizione PM Formazione

Per fornire le conoscenze di base e migliorare il tuo business, PM Formazione mette a disposizione di amministratori, titolari, responsabili, personale amministrativo, tirocinanti di studi professionali, neodiplomati delle scuole commerciali e giovani in cerca di lavoro qualificato, il suo corso modulare di contabilità generale e IVA. Il corso è diviso in due sezioni entrambe della durata di 18 ore: contabilità generale / IVA e contabilità clienti / contabilità fornitori. Molti sono i vantaggi di acquisire conoscenze importanti in questi ambiti, sia per chi deve migliorare il proprio business già avviato sia chi deve iniziare un proprio business o inserirsi nel mondo del lavoro. Vuoi sapere di più a proposito di questo corso? Leggi QUI.

 

 

0 Comments
Share

Rispondi al tuo commento:

Indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *