News

La birra: tutti i tipi e le diverse spillature

la-birra-tutti-i-tipi-e-le-diverse-spillature

Tutti sappiamo che esiste una enorme varietà di tipologie di birre tale che, per il pubblico meno esperto, può essere veramente difficile la scelta di fronte ad una pizzeria, un ristorante o una birreria che presentino un listino nutrito di questo tipo di bevande, tanti possono essere i vari tipi proposti.

La più importante diversificazione riguarda i tre diversi stili di fermentazione. Abbiamo la birra ad alta fermentazione, anche detta ‘Ale’, che consiste in una fermentazione rapida e ad alte temperature (12-23 Celsius). Esempi: Trappiste, le bières d’Abbaye e le Weisse.

Esiste poi la birra a bassa fermentazione detta anche ‘Lager’. Questa birra viene fermentata a bassa temperatura e il procedimento è più lento. Le Lager, rispetto alle Ale che possono essere più dolci e fruttate, tendono ad avere aromi puliti con sapore più marcato del luppolo e del malto, alle quali restano più fedeli. Esempi: Doppelbock, Dunkel, Pilsner, Kellerbier.

La più particolare, la birra a fermentazione spontanea

Esiste poi la fermentazione spontanea, completamente diversa dalle altre due, in quanto sfrutta i lieviti e i batteri che si trovano naturalmente nell’aria e che, non ci si allarmi, non sopravvivono alle alte percentuali alcoliche della birra finita. La birra viene posta in grandi vasche a contatto con l’aria e poi a fermentare in botti di castagno o rovere. É una tecnica particolare e molto tradizionale tipica del Belgio, assai apprezzata e ricercata.

La spillatura

Ogni birra, per essere assaporata al meglio, deve essere spillata con cura ed esperienza, servita nel bicchiere ed alla temperatura adatta, abbinata ai giusti cibi. Purtroppo molti consumatori inesperti credono che non ci debba essere la schiuma, quando invece la schiuma è importantissima in quanto serve a preservare la birra dal contatto con l’aria, proteggendone così l’aroma.

Vuoi imparare a conoscere tutti i dettagli ed i trucchi dell’arte della birra e del suo servizio e, in generale, le specialità dei baristi e dei barman? Se vuoi approfondire la tua passione, mettiti alla prova con un corso alla nostra apposita pagina QUI!

0 Comments
Share

Rispondi al tuo commento:

Indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *